L'odio necessario

by Othismos

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.

      name your price

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Jewel case with original artwork by Sara S. - Savageartworks

    «Othismos sound classic and filthy as fuck and L’Odio Necessario is one of the best Italian retro-punk/metal albums of the year!» (CVLT Nation)

    «Scarsa propensione ai compromessi e una potenza terrificante» (Musictraks)

    «Un album furibondo» (Punk4Free)

    «Dritti al punto senza fronzoli e mediazioni. [...] La furia dall'attitudine hardcore-punk degli Othismos coglie nel segno» (InYourEyesZine)

    «Le nove canzoni de “L’odio Necessario” non hanno bisogno di tante presentazioni o analisi: vanno ascoltate, vissute sulla propria pelle, prese per quello che sono. Nove cantici di rabbia e sudore. Di passione ed attitudine. Nove denunce in poesia per descrivere il marcio che il genere umano crea, vivendo. L’hardcore in Italia non è morto e gli Othismos [...] possono annoverarsi tra le nuove leve di un movimento che mai sparirà dalla nostra tradizione musicale» (Metalitalia)

    «I nove brani che compongono "L'Odio Necessario" si ascoltano tutti d'un fiato, non ci sono pezzi noiosi: subito si viene trasportati nel loro mondo, con una violenza sonora non certo fine a se stessa» (Troublezine)

    «Un album per cultori, per amanti del genere e per quelli che vivono di underground, di hardcore grezzo e di sudore appiccicato alle magliette. Per fortuna che queste cose esistono ancora» (Rockgarage)

    Includes unlimited streaming of L'odio necessario via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ... more
    ships out within 3 days

      €5 EUR or more 

     

1.
2.
02:28
3.
03:28
4.
02:18
5.
6.
03:00
7.
04:04
8.
02:29
9.

about

Recorded and mixed by Emanuele "Bio" Ferrari & Othismos @ B-Side Studio Recording, Chianciano Terme, April-June 2015
Cover Artwork by Sara S. - Savageartworks
Cover design by Stefano P.

credits

released July 9, 2015

Personnel:
Caino - bass, vocals
Luca - guitar (+ voice on Mantra)
Giacomo - drums

tags

license

about

Othismos Montepulciano, Italy

Formed in late 2009, with any perspective or expectation. We released our first, self-titled demo in jan. 2012 (check our soundcloud profile for free download); "Iena", the second baby evil, came out in may 2013. In July '15 we released our first record, "L'odio necessario".

Othismos is: Caino (bass, main vocals), Luca (guitar, sometimes vocals), Giacomo (drums).
... more

contact / help

Contact Othismos

Streaming and
Download help

Track Name: Non discitur
Fosforo dal cielo, fuoco sulla terra
dio volge lo sguardo altrove
non è per te la sua benedizione

Spero che ci sia il tuo dio
spero che ti odi proprio come me

Una nuova pena senza via d'uscita
muto, perso, sei solo

No, io non credo
di quelli che chiami peccati, porto il peso
non porto i peccati di nessun altro
ne ho d'avanzo

Quando deludo gli altri perchè sono me stesso
è una vittoria, una conquista
una medaglia che appunto sulla carne
Track Name: Coma
Coma
Per un dio che tace
La mia pace
Si chiama deserto

Insegni il suicidio
Come una vittoria
Raccogli i pezzi
Dei tuoi morti
Onora la memoria
Dei tuoi caduti
Santi, e martiri
Italiani brava gente
Track Name: Il signore degli impiccati
In tutta la mia vita non ho mai capito
da che cosa vuoi esser salvato
forse dal vuoto che ti porti dentro
ma credi a me, non c'è scampo

La morte sboccia sotto un pieno sole
distrarre lo sguardo non serve a niente
il suo sorriso è un aculeo sul cuore
ma non sentirai alcun dolore

Cerchi anche tu una via di fuga
tra la voglia latente di farla finita
e la fottuta speranza che ti trattiene
a fare il conto di cosa conviene

Solo, gli occhi al tramonto
di un altro giorno, o la vita intera?
piangi le tue lacrime, se ne hai ancora
freddo, la corda al collo
spegne il tuo vuoto
Track Name: Mantra
Autunno inferno una nuova morte
cavalco l'onda dell'ultimo bicchiere
canta la bestia in tuo onore
a stento ricordo i battiti del cuore

La mano trema tratteggia l'orrore
lo sguardo di chi cerca una ragione
Track Name: Antitesi
Peso inutile sulla terra, inquini l'aria che respiro
vomiti veleno, sei veleno
feccia di una specie animale

Questo è il frutto della tua fede
questo è il frutto del tuo amore
non è nient'altro che un tumore

Mi fa paura la tua virtù
gelida come una lama
inventi il peccato, inventi il perdono
un cappio al collo di ciascuno di noi

Voglio essere il tuo veleno
ciò di cui hai più paura
mi basta essere me stesso
coltivare il mio caos
Track Name: La discesa
L'inferno sono gli altri
l'inferno è ogni giorno
l'inferno è scivolare
nel tedio senza fine

In caduta senza fili
scivolare, scivolare
senza mai toccare il fondo
in attesa di scavare

Come un limbo, senza più emozioni
e ancora andare avanti, come relitti alla deriva
dando un senso ad ogni giorno, sopravvivendo per abitudine
Track Name: Nessuna promessa di cambiamento
Mi tengo stretto il mio disordine
mentre contemplo la vita che muore
il cielo è pesante, schiaccia i polmoni
mi toglie il respiro, nero come tumore

Distante
da vita e morte
dal successo, dal fallimento
distante
lontano
un corpo estraneo

Cerco il mio demone
ma non c'è, non c'è niente dentro
solo rabbia e dolore
niente dentro, se non odio e rancore

Uno sguardo nell'abisso
mi serve solo un altro passo
per non vedere, non più sentire
perpetua fuga dalle mie miserie